Come si crea un vaso in vetro soffiato  di Murano con Murrine ?

I vetri Millefiori il must dei vetri di Murano

utilizzando la competente esperienza dei componenti del nostro ufficio stile, insieme alla competenza dei maestri del vetro di Murano che con noi collaborano, mani abili e sapienti hanno accostato innumerevoli segmenti di vetro di Murano colorato, denominate "Murrine", modellandoli al calore del forno nella forma desiderata  e nello stile voluto dai clienti amanti dei vetri di Murano fatti con questa tecnica.

COME si lavora IL VETRO DI MURANO con le MURRINe?

La fabbricazione del vetro di Murrina è una fra le più laboriose e lunghe delle tecniche produttive del vetro di Murano

Le bacchette di Murrina sono tagliate in piccoli pezzi millefiori (semplificando è come affettare una carota) e poi messe in una cornice quasi sempre di rame, come un mosaico, di diverse forme e colori;

Questa prima formatura è fatta a mano, mettendo ogni singolo pezzo di vetro millefiori Murrina nella cornice per creare il disegno desiderato.

Questo lavoro è molto impegnativo e, l'artigiano che lo esegue deve essere dotato di pazienza ( molta) ed immaginazione, per poter creare nuovi modelli e combinare la vasta gamma di colori che viene dal vetro di Murano con delle Murrine.

Il passo successivo è quello di mettere le cornici nella fornace del vetro in contenitori speciali, per circa 12 ore ( una notte intera), durante la quale il vetro inizia a fondere aumentando la sua consistenza.

Infine il vetro di Murano viene sempre molato e sbavati manualmente pezzo per pezzo con tempi di molatura che arrivano anche a 90 minuti cadauno .

Questo procedimento viene eseguito per tutte le categorie di prodotti in vetro di Murano con le Murrine quali Vasi soffiati, sculture, Bicchieri, centrotavola, animali, figurine, orologi, ciondoli, portachiavi, tappi di vetro, cornici, regali aziendali e quant'altro si possa immaginare con murrine in vetro soffiato.